I #FF in un luogo non convenzionale

Voglio inaugurarlo così il mio nuovo sito. Dedicando il mio primo post in questo luogo  ai miei colleghi di  twitter, grazie ai quali ho scoperto nuove strade. Ricordo con grande emozione quando iniziavano ad arrivare i primi followers, quando iniziavate ad esprimermi la vostra stima, la vostra presenza di spirito. I follow friday erano un momento importante: questo eccezionale strumento mi ha portato grandi vantaggi dal punto di vista della conoscenza. Così ho deciso di provare a fare una cosa. Lì faccio qui i #FF. Ad experimentum. Così da poter usare liberamente le parole!

#FF ad honorem per Nessun_dorma . Senza di lui il mio blog giacerebbe ancora cadavere da qualche parte sul web. Senza i suoi incoraggiamenti, la sua vicinanza, la sua continua ispirazione mediante ragionamenti, oggi molto di ciò che ho scritto non esisterebbe. Una persona gentile, discreta, informata, perseverante. Ma soprattutto di grande umiltà e di straordinaria semplicità. Un amico con cui vorrei lavorare da vicino, ma che per intanto, anche da così lontano, è prezioso.

#FF per @SEOcopy Una donna manager, intraprendente e sempre sull’onda dell’entusiasmo. Una collega di lavoro, una fonte inesauribile di conoscenza in merito ai social network e non solo. Un’amica, ormai. E quando parlo di amicizia io intendo il valore più alto della vita.

#FF per August Dreszach a cui ancora non riesco a dare un volto, ma intuisco che viso può avere il suo cuore creativo: quello di un bimbo con un sorriso di scoperta, perennemente luccicante. Con lui non funzionerebbe il cinismo: lo distruggerebbe a forza di dolcezza.

#FF per DocThomas Magogeppe Marco Ceriani i compagni di giochi, di umorismo pungente e pungolante.

#FF per @mrsannino donna equilibrata, semplice come una vallata che si apre dolcissima alla vista quando ormai non te lo aspetti più.

#FF per @ffwolfango che mi ha rimandato un alto senso di dignità verso la vita, anche quando la vita è difficile, anche quando il corpo fa quello che vuole e la lotta della mente diventa strenua per governarlo. Professore, quanta grazia in questa conoscenza!

#FF per @ciropellegrino @bananediscarto @telexjournal personalità, teatro letterario, giornalismo: tutto in un tweet, carambolando la filosofia.

#FF per @Vanny_rosso che con la sua generosità, caparbietà, competenza un giorno ha reso possibile un sogno.

Mancano tante altre persone, lo so. Ma questo post è ad experimentum. La prossima settimana ci ritroviamo qui, magari…

“Il chimico che sia in grado di estrarre dal proprio cuore elementi che hanno nome compassione, rispetto, amore, pazienza, rimorso, sorpresa e capacità di perdonare, componendoli in un tutto unico, sarà in grado di creare quall’atomo che ha nome amore.”

Kahlil Gibran

Annunci

Informazioni su Mariangela Lecci

Blogger, SEO copywriter, Branded content developer. Vedi tutti gli articoli di Mariangela Lecci

5 responses to “I #FF in un luogo non convenzionale

  • ffwolfango

    Cara Mariangela, saluto la nascita del suo sito con piacere ed entusiasmo!
    Il modo che ha scelto mi appare originale e significativo.
    Sceglie di ringraziare le persone che ritiene l’abbiamo aiutata ed ispirata.
    Mi pare che lo consideri una sorta di omaggio a loro ed invece sempre più distintamente, rileggendola, evoca in me, l’immagine della lavanda dei piedi evangelica.
    Ci conosciamo forse poco ma abbastanza perché si comprenda che il mio riferimento non vuole essere religioso o dottrinario in senso convenzionale. Non mi considero un cattolico, tantomeno praticante.
    Mi si evoca però l’immagine archetipa del Cristo che lava i piedi ai suoi discepoli.
    Sento i miei piedi lavati dalla sua Grazia.
    Che altro dirle. Non più di quanto le ho già espresso dedicandole il post Discepoli e maestri”
    Che altro dire

  • ffwolfango

    Mi spiace il precedente post è partito erroneamente incompiuto causa mia imperizia. Anche in questo mi è maestra!
    Dicevo, che altro dirle oltre che dedicarle il post “Discepoli e maestri” sul mio blog di cui a questo punto indicò l’indirizzo nell’intestazione.
    Ciò che lì ho scritto mi è stato ispirato da lei nel nostro incontro e può rileggerlo ponendosi nel posto che le compete di ottimo allievo di maestrucolo!
    Non ho difficoltà ad occupare questo ruolo.
    Fritz Nietzsche non ci esortava ad imparare a tramontare?!
    Con sincero affetto e considerazione!
    Ffw

  • ffwolfango

    Un ultima cosa: mi sono chiesto diverse volte e mi ritorna in mente in conclusione la citazione di Gibran.
    Il suo nickname “lamentesonoio”…….
    Ma non si potrebbe anche dire “ilcuoresonoio”?
    Mi pare che in tutta la sua riflessione ci sia una compenetrazione di mente-cuore.
    Indicare solo la mente mi appare riduttivo.
    Che ne dice?

  • Gabriella Sannino

    I knew I forget to say thank you 🙂 I wanted to do so before the end of the year… This post was on my things to do for 2010. Granted it took me a while but as you know there are so many things going on! It has been a pleasure knowing you and I know we are going to build a wonderful friendship/work/projects in 2011. You my dear young lady have a lot to offer. As I see it, you are a diamond in the rough. I’m sure by the end of 2011 you will be someone to watch. In conclusion I wanted to leave you with this wonderful quote ““We don’t see the things the way they are. We see things the way WE are.” – Talmund

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: