Archivi tag: Democrazia

Imprimatur: ovvero la storia del libro proibito


Questa storia è un’avventura editoriale. Una storia forse bizzarra, ma come le storie che uno non può immaginare. A meno che non se le ritrovi davanti, cammin facendo.

Nel 2002 in Italia venne pubblicato un libro dalla Mondadori, per nulla pubblicizzato, che in poco tempo raggiunse i vertici delle vendite. Il Corriere della Sera lo segnalava tra i 10 libri più venduti. Seconda e poi terza ristampa in pochi mesi. Finché le librerie non lo ricevettero più e le vendite si azzerarono. Il libro scomparve nel nulla. Continua a leggere


Savonarola, il tiranno e il marketing

Stamattina mi sono ritrovata a rileggere una pagina di Girolamo Savonarola che mi ha fatto sorridere e riflettere. Savonarola è vissuto al tempo dei Medici a Firenze e, già che lui era nato a Ferrara, stava antipatico a molti a partire dalla sua cadenza emiliana. Era un frate domenicano, ma la storia si è sempre ben guardata dal tramandarcelo come fra’ Girolamo.  La sua figura è legata anzitutto alla storia politica: la reazione anti-medicea a Firenze in occasione della discesa di Carlo VIII nel 1494 e l’instaurazione di una repubblica. Argomentazioni di oltre cinquecento anni fa  risuonano oggi attualissime e lucide. Come se Savonarola fosse tra noi e vedesse cosa sta capitando. Ti rassicuro subito: fu scomunicato, impiccato e poi messo al rogo. L’argomentazione della chiesa fu che “predicava cose nove“. Io so che era innamorato della democrazia e della pulizia morale. Perciò fece  la fine che fece. Eretico. Direi quindi che è un uomo il cui pensiero è da prendere in considerazione.

Continua a leggere


%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: